GUIDA: eseguire il jailbreak untethered di iOS 4.3.1 con Redsn0w [Mac – Windows]

Poco fa il Dev Team ha rilasciato i tanto attesi aggiornamenti di Redsn0w e PwnageTool che ora consentono di eseguire il jailbreak untethered di iOS 4.3.1. In questa guida andremo a mostrarvi il procedimento corretto per eseguire il jailbreak dei vostri iPhone con Redsn0w.

 

ATTENZIONE: se siete interessati all’unlock dei vostri iPhone NON aggiornate al firmware 4.3.1. Prima di procedere vi invitiamo a leggere questo articolo contenente una serie di consigli ed informazioni utili su cosa fare prima di procedere con il jailbreak.

Compatibilità

  • iPhone 3GS
  • iPhone 4
  • iPod Touch 3G
  • iPod Touch 4G
  • iPad
  • Apple TV 2G

Occorrente

  • Sistema operativo Windows o Mac;
  • Un dispositivo iOS (tra quelli presenti nella lista di compatibilità);
  • Firmware 4.3.1 originale Apple (download);
  • Redsn0w 0.9.6rc9 per Mac (download);
  • Redsn0w 0.9.6rc9 per Windows (download).

Guida

1. Create una cartella sul desktop e rinominatela “Pwnage”.

2. Scaricate Redsn0w e posizionatelo all’interno della cartella “Pwnage” appena creata. Scaricate il firmware 4.3.1 da qui e inseritelo nella medesima cartella.

3. Estraete l’archivio .zip di Redsn0w cliccando due volte su di esso.

4. Collegate il vostro iPhone al computer e lanciate iTunes. Selezionate il vostro iPhone tra la lista dei modelli disponibili sulla sinistra. Adesso tenete premuto il tasto SHIF (Windows) o ALT (Mac) e cliccate sul pulsante “Ripristina”.

5. Posizionatevi nella cartella “Pwnage” sul vostro destkop e selezionate il file .ipsw del firmware 4.3.1. Cliccate sul pulsante “Choose” e procedente.

6. Una volta terminato l’aggiornamento/ripristino, aprite la cartella PwnageTool sul vostro desktop e lanciate l’applicazione Redsn0w. Cliccate quindi sul pulsante “Browse” e selezionate il firmware 4.3.1 che avete precedentemente posizionato nella cartella Pwnage. Cliccae quindi su Open.

7. Quando il firmware sarà stato verificato da Redsn0w, premete sul pulsante Next e continuate. Redsn0w preparerà i files necessari per il jailbreak.

8. Dalla finestra seguente potrete modificare alcune impostazioni relative al jailbreak. Verificate che l’opzione “Install Cydia” sia spuntata e quindi cliccate su Next.

9. Collegate il vostro iPhone al computer e assicuratevi che sia spento. Cliccate quindi su Next per procedere.

10. Redsn0w vi aiuterà ora ad impostare il vostro iPhone in modalità DFU. Per farlo dovrete premere il tasto Power e Home assieme per 10 secondi, quindi rilasciare Power e continuare a premere Home fino a quando Redsn0w non individuerà il dispositivo.

11. Il vostro iPhone si riavvierà e Redsn0w inizierà ad eseguire il jailbreak.

12. Terminato il processo cliccate su “Finish” e, dopo un riavvio che potrebbe durare anche 5 minuti, avrete un iPhone jailbroken con Cydia installato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in JailBreak. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...